header

index

Una storia di successo

Azienda

L'azienda nasce nel 1980, a Reggio nell'Emilia, come specialista nel mondo dell'antincendio partendo dalla commercializzazione, e manutenzione, di estintori portatili e attrezzature di settore.

Dopo soli 10 anni di attività viene inaugurata la nuova Divisione Impianti, permettendo così alla società di ritagliarsi un proprio spazio nel settore dedicato alla progettazione, installazione e manutenzione di Impianti di Spegnimento fissi.

Il continuo studio delle nuove tecnologie di settore portano l'Azienda a una grossa crescita di carattere tecnico, tanto da realizzare, e certificare, hardware di propria manifattura.

La continua ricerca e sviluppo hanno contribuito alla costante crescita di Bettati Antincendio fino a renderla tra le più grandi realtà presenti sul mercato Nazionale, non solo come fornitori e installatori di Sistemi a Gas, chimico e inerte, ma anche come specialisti dei nuovi Sistemi di Spegnimento Water Mist.

Il Gruppo Bettati

Bettati antincendio Srl fa parte della Holding Bettati Group, a cui fanno capo 4 società:

www.tecnoprotezione.it

www.bettatiantincendio.com

www.tecnofiresystem.it

www.capobertasnc.com

La qualità Bettati

L'Azienda opera utilizzando il sistema di Gestione per la Qualità in accordo con la norma UNI EN ISO 9001:2008 e assicura che tutte le attività rilevanti per la progettazione, produzione, installazione, manutenzione dei sistemi antincendio e per la fabbricazione delle attrezzature a pressione prodotte avvengano attraverso 6 punti fondamentali:

  • Definizione dei requisiti di sicurezza e qualità relativi al prodotto nel rispetto delle esigenze del cliente, delle leggi vigenti e delle norme sottoscritte
  • Rispetto della normativa ambientale vigente
  • Scelta di fornitori in linea con la filosofia aziendale
  • Controllo e registrazione di ogni fase della produzione ed erogazione del prodotto/servizio
  • Qualificazione e formazione continua delle risorse umane
  • Messa a disposizione di attrezzature, tecnologie e ambienti di lavoro all'avanguardia

Scarica il pdf completo

Perchè Bettati Antincendio

Grande esperienza

Con oltre 30 anni d'esperienza sul campo, l'azienda, continua a sviluppare, e certificare, nuovi sistemi tempestivi per la lotta al fuoco.

Qualità certificata

Tutti i prodotti e sistemi Bettati sono testati prima in sede e, dopo aver superato tutte le prove secondo gli standard qualitativi, vengono nuovamente testati e collaudati dai vari enti certificatori di competenza.

Soluzioni personalizzate

Non c'è limite alla protezione. Bettati, grazie al proprio staff tecnico qualificato, progetta e realizza soluzione di protezione antincendio secondo le esigenze del cliente sempre in conformità alle normative vigenti.

cronistoria

Un percorso lungo 37 anni

2017

La nostra valvola di scarica modello VHFC10200 per sistemi di estinzione a gas HFC227ea e FK-5-1-12 ed il relativo commettore di scarica L320INAG0, hanno raggiunto l’approvazione VdS (https://www.vds.de/verzeichnisse/pgla-firmen/).


La valvola è stata specificatamente ingegnerizzata per essere utilizzata nei sistemi tradizionali a 42 bar ed in innovativi sistemi a 70 bar.

La tecnologia a 70 bar è stata introdotta per beneficiare di tubi più piccoli, maggiori distanze bombole/ugelli o rendere più semplice la sostituzione di impianti esistenti ad halon o HFC.

2015

Inizia un progetto di ricerca per lo sviluppo, caratterizzazione e la certificazione di una valvola per gas inerti a "portata costante".
I nuovi prodotti sono presentati alla fiera di Interschutz di Hannover

2014

Inizia un progetto per lo sviluppo e la certificazione di sistemi di spegnimento a gas chimico con pressurizzazione a 70 bar

2013

Sviluppo e test di un sitema watermist compatto ed autonomo con bombole per la protezione antincendio in saune (sistema alta pressione)

2012

Inizia il processo di certificazione con ente internazionalmente riconosciuto per sistemi a gas inerti ed halocarbon.
Si eseguono i test watermist OH1 presso laboratorio DFL in Danimarca.
Sviluppo e test c/o il Laboratorio DFL (Danimarca) di un ugello automatico (hardware Bettati) per uffici/ biblioteche o applicazioni similari.
Sviluppo di un ugello silenziato per sistemi di spegnimento a gas da utilizzarsi in sale computer o centri elaborazione dati. L'ugello minimizza il rischio di danneggiare i dischi rigidi ed è stato testato sia idraulicamente che acusticamente.
Diventa distributore italiano per i prodotti watermist VID Firekill (azienda danese altamente specializzata in watermist a bassa pressione)

2011

Si espande il Gruppo Bettati Holding. Nasce la TecnoFire System azienda specializzata nell'installazione e manutenzione di impianti antincendio. Si eseguono presso il TE.S.I. di Roma i test di spegnimento con watermist in scenari di incendio che simulano autorimesse tipo OH2

2010

Introduce l'O.R.S. (Sistemi a Riduzione di Ossigeno) e Sistema Watermist con l'aggiunta di additivi alla Fiera Internazionale Interschutz in Germania

2009

Ottiene dalla Regione Emilia Romagna un fondo per la ricerca e lo sviluppo di "Sviluppo di un sistema watermist con l'aggiunta di additivi in differenti scenari di incendio"

2008

Consegue dall'Istituto di Ricerche e Collaudi M. Masini di Milano, la certificazione CE delle valvole di scarica per gas inerti, halocarbon e tutta la componentistica conformemente alla direttiva CPD 89/106/CE secondo le norme tecniche armonizzate serie EN12094. Nasce la Bettati Holding che riunisce le aziende del Gruppo Bettati. Acquisisce il 100% della Tecnoprotezione di Faenza (RA)

2006

Sottoscrive un accordo di programma n. 2566/RAS con i Ministeri MATT e MAP e fornisce la propria competenza e professionalità per il ritiro e la sostituzione degli HCFC in base al D.M. 20.12.2005

2005

Consegue la Certificazione CE PED delle valvole per gas inerti e halocarbon in ottemperanza alla direttiva 97-23-CE PED. Inaugura la nuova sede in via Disraeli, 8 a Reggio Emilia

2004

Ottiene dalla Regione Emilia Romagna un finanziamento per la ricerca industriale e lo sviluppo di un modello matematico per la simulazione del comportamento della nebbia d'acqua per diversi scenari di incendio". Progetto n. 713, Bando D.G.R. 1473 - al quale collaborano l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Dip. di Ingegneria Meccanica e Civile e l'Università del Maryland (USA) Dep. Of Fire Protection Engineering

2003

Raggiunge lo stoccaggio (iniziato nel 1996) di circa 150ton di halon, che è in parte smaltito ed in parte sostituito con prodotti alternativi. Grazie a finanziamenti della World Bank fornisce ed installa il primo centro di raccolta per il trattamento degli halon in Giordania

2002

Ottiene la certificazione di qualità ISO 9001:2000 dal Rina per la "progettazione, costruzione, installazione, fornitura e manutenzione di impianti antincendio - raccolta recupero e trattamento gas estinguenti, erogazione corsi di formazione teorico/pratica antincendio". Diventa capogruppo della divisione "Impianti Antincendio" dell'UMAN

2000

Espone i proprio sistemi a gas inerti e sistemi halocarbon alla Fiera Internazionale Interschutz in Germania

1999

Presenta alla Fiera "Sicurtech" di Milano il proprio sistema a gas inerti IG100 a 200 bar con hardware Bettati. Inizia la partecipazione attiva ai gruppi di lavoro UNI CEN ISO per la stesura delle norme di progettazione, installazione e manutenzione dei sistemi antincendio

1998

La Bettati Antincendio diventa socio U.M.A.N. (Unione Costruttori Materiali Antincendio)

1996

E' socio fondatore del Consorzio Ambiente e Sicurezza per la dismissione degli halon dai sistemi antincendio in base al D.M. 26.03.96

1990

Con la nuova Divisione Impianti, l'azienda entra nel settore della progettazione ed installazione di impianti di spegnimento fissi

1980

Debutta con la commercializzazione e manutenzione di estintori portatili e materiale antincendio

footer
pager